Ischia con i suoi film e seri iconice dal talento di mr ripley all’amica geniale scritta da Elena ferrante

Oggi nel  nostro dario di bordo parliamo del premio oscar IL TALENTO DI MR RIPLEY e della sere MY BRILLANT FRIEND  scritta da Elena ferrante scrittrice napoletana, sapevi che la serie e girata ad ischia Dopo il successo mondiale de “L’amica geniale“, il romanzo napoletano di Elena Ferrante, e del successivo omonimo adattamento televisivo, l’isola di Ischia, dove sono ambientate alcune scene, ha iniziato a organizzare tour a tema “L’amica geniale” per mostrare ai visitatori i luoghi reali che appaiono nella serie TV.

L’isola è presente nei primi due libri, “La mia amica geniale” e “Storia di un nome nuovo”. Nella seconda stagione della serie RAI/HBO “Storia di un nuovo nome” Lila e Lenù, le due protagoniste, trascorrono un’intera estate sull’isola.

Tra i luoghi visti in TV ci sono:

Ischia Ponte, dove attracca il vaporetto proveniente da Napoli. Nelle vicinanze si trovano due simboli di Ischia, il Castello Aragonese e la spiaggia dei Maronti. Il Castello Aragonese, situato sulla costa orientale dell’isola, ha quasi 2.500 anni. Sorge su un isolotto formato da un’eruzione avvenuta più di 300.000 anni fa. Il castello è collegato all’antico borgo di Celsa, o Ischia Ponte, attraverso un ponte di mattoni lungo 220 metri. 

Tutti questi luoghi sono visitabili con i tour delle nostre imbarcazione “ tour d’ischia i nostri skipper saro felici di mostrari i luoghi e le storie che ce dietro a questi posti magnifici.

L’opera cinematografica diretta da Anthony Minghella inizia quando Tom Ripley, interpretato dall’attore Matt Damon, è ancora negli Stati Uniti e, a una festa di newyorkesi benestanti in cui sta suonando come pianista, conosce Mr. Greenleaf, un ricco costruttore di navi che gli offre un compenso in denaro per convincere il figlio Dickie (l’attore Jude Law) a ritornare dall’ItaliaAlcune scene furono girate anche nella vicina Procida, ma di Ischia restano riconoscibilissimi il piazzale aragonese di Ischia Ponte, alcune spiagge e lo Scuopolo, oggi palazzo Malcovati, situato in una traversa che porta al mare all’inizio del borgo di Ischia Ponte.

L’isola d’Ischia affascinò soprattutto gli attori che trascorsero l’estate assaporandone, tra un set e un altro, ogni aspetto. Appena saputa la notizia della morte di Philip Seymour Hoffman, Gwyneth Paltrow decise di salutarlo pubblicando una foto sul suo profilo Instagram scattata proprio qui a Ischia, segno che l’isola, con le sue atmosfere, li aveva segnati nel profondo.

Non vediamo l’ora di avervi a bordo e di raccontarvi passo passo , le parti del film oscar da mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *